NUOVI TACHIGRAFI INTELLIGENTI: proroga al 2025 per i veicoli immatricoli fino al 31/12/23
Home 9 Aggiornamenti 9 NUOVI TACHIGRAFI INTELLIGENTI: proroga al 2025 per i veicoli immatricoli fino al 31/12/23

Il Ministero dell’Interno ha chiarito che i veicoli immatricolati con tachigrafo intelligente “Gen. 1” dal 21 agosto al 31 dicembre 2023 potranno ora circolare fino al 18 agosto 2025.

IL PROBLEMA

Come già analizzato in precedenza, il 21 agosto 2023 è scattato l’obbligo di installazione della nuova versione del tachigrafo intelligente “Gen. 2” su tutti i veicoli di nuova immatricolazione.

A causa di ritardi nella produzione però è stato impossibile rispettare tale data e dunque si sono susseguite nei mesi varie proroghe temporanee che concedevano la possibilità di installare tachigrafi intelligenti “Gen. 1” al posto dei “Gen. 2”.

L’ultima proroga a detto regime di tolleranza era stata fissata al 31/12/2023.

Dopo tale ultima data si sarebbe nuovamente posto il problema della ulteriore estensione del periodo di proroga o comunque della regolamentazione dei veicoli che ne avevano usufruito.

LA CIRCOLARE ITALIANA

Il Ministero dell’interno, con Circolare del 27 dicembre 2023, ha deciso di risolvere il problema in maniera definitiva stabilendo che, almeno per quanto riguarda il territorio italiano, i veicoli che hanno usufruito della proroga potranno ora circolare fino al 18 agosto 2025.

Si può leggere infatti:

i veicoli immatricolati a partire dal 21 agosto 2023 che hanno installato il tachigrafo intelligente versione 1 possono circolare fino al 18 agosto 2025.

In conclusione, dunque, tutti i veicoli che hanno installato un tachigrafo intelligente “Gen. 1” al posto di un tachigrafo intelligente “Gen. 2” tra il 21 agosto e il 31 dicembre 2023 potranno ora circolare legittimamente fino al 18 agosto 2025.

Si coglie l’occasione per ricordare però che, per i veicoli che opereranno in uno Stato membro diverso da quello di immatricolazione, la data entro la quale si dovrà provvedere alla sostituzione del tachigrafo con uno intelligente “Gen. 2” rimane ad oggi il 31/12/2024.

Su quest’ultimo punto, si resta in attesa di eventuali circolari di chiarimento che potrebbero essere adottate nel corso del 2024.

Articoli correlati

A chi serve il CQC?

A chi serve il CQC?

CQC: che cos'è, quando è obbligatorio, quanto dura e tutte le informazioni sulle deroghe Vuoi sapere se rientri nell'obbligo di CQC? CHE COS'E' LA CQC E A CHI SERVE Il Certificato di Qualificazione del Conducente (CQC) è una abilitazione professionale necessaria ai...

leggi tutto

CATEGORIE

ARTICOLI RECENTI

NUOVO TACHIGRAFO: prorogato nuovamente il termine

NUOVO TACHIGRAFO: prorogato nuovamente il termine

In data 06 ottobre 2023, il Ministero dell’Interno, ha prorogato temporalmente al 31 dicembre 2023 il regime di tolleranza per l'installazione dei tachigrafi intelligenti di seconda generazione sui veicoli di...