fbpx
Aggiornamenti Generico Legale

CQC nuove disposizioni: scadenze prorogate al 2022

Nuova proroga, visto il perdurare dello stato di emergenza, per la validità di patenti e certificati di abilitazione professionale CQC.

cqc

Con circolare del 27 luglio 2021 il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile (MIMS) ha esteso al 2022 la validità di patenti e carte di qualificazione del conducente (CQC) in scadenza.

Il Governo, con decreto-legge del 23 luglio 2021, ha prorogato il termine dello stato di emergenza alla data del 31 dicembre 2021. Alla luce delle nuove disposizioni, il MIMS ha prorogato anche la validità delle abilitazioni alla guida e dei documenti per il loro rilascio o conferma.

La circolare stabilisce che le patenti o i certificati, quali la CQC, conservano la loro validità per i 90 giorni successivi alla fine dello stato di emergenza.

Più precisamente, per la circolazione sul suolo nazionale, la validità delle patenti rilasciate in Italia è così prorogata:

Per quanto riguarda invece la validità dei documenti comprovanti la qualificazione CQC, sempre se rilasciati in Italia e per la circolazione su suolo nazionale, questa è così prorogata:

Si rimanda al sito del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile per ogni ulteriore informazione .