fbpx
Generico Legale

Aumento dei controlli su mezzi pesanti e autobus

Più controlli sulle strade, al via l’operazione “Truck & Bus” che vede un’intensa cooperazione tra le forze di Polizia europee per promuovere la sicurezza stradale.

È partita oggi la prima operazione “Truck & Bus”, consiste in un’iniziativa della Roadpol (Rete di cooperazione tra le Polizie Stradali europee) volta a promuovere la sicurezza sulle strade attraverso l’intensificazione dei controlli degli autobus, dei mezzi pesanti adibiti al trasporto di merci, anche pericolose, sia d’immatricolazione nazionale sia straniera.

Lo scopo dell’operazione “Truck & Bus”, che durerà fino al 15 febbraio, è quello di verificare il rispetto degli elementi che hanno maggior impatto sulla sicurezza stradale, quali: le condizioni tecniche del veicolo, le condizioni psicofisiche dei conducenti, i tempi di guida e di riposo, il carico e i documenti di accompagnamento della merce.

Durante i controlli tutte le forze di polizia Stradale dell’Unione Europea operano con le medesime modalità, strumenti omogenei e un obiettivo comune, quello di sviluppare la coscienza e la consapevolezza da parte di tutti i conducenti e utenti della strada.

L’iniziativa è la prima di altre previste per il 2021 e dimostra la necessità per le aziende e i loro conducenti di un rapido adeguamento alla normativa nazionale e comunitaria a tutela della sicurezza stradale.

Per fissare un appuntamento e verificare la situazione aziendale circa gli obblighi imposti dalla normativa correlata all’utilizzo del tachigrafo potete telefonare al n. 0382933264 oppure potete lasciare il vostro numero di telefono per essere ricontattati.